PERCHE' COMPRARE UN FILTRO ND1000

Essendo principalmente dei viaggiatori con la passione per la fotografia paesaggistica, avevamo bisogno di uno strumento che ci permettesse di scattare con tempi di esposizione lunghi (superiore ai 10 secondi) in condizioni di luce giornaliera ordinaria, dove non è sufficiente chiudere il più possibile il diaframma della propria lente. I risultati che volevamo ottenere dall’acquisto di un filtro ND1000 erano i seguenti:

  • riprodurre “l’effetto seta” dei corsi d’acqua o delle nuvole del cielo, per le fotografie puramente paesaggistiche;

  • limitare la presenza delle persone nel fotogramma, per le fotografie scattate di fronte ai punti di interesse (statue, monumenti, ecc…).

LA NOSTRA ESPERIENZA COI FILTRI ND1000

Nel corso della nostra esperienza abbiamo purtroppo acquistato diversi filtri ND1000, senza riuscire mai ad ottenere risultati soddisfacenti.

Ricordatevi una delle regole fondamentali della fotografia: “chi poco spende, tanto spende”!

Ci troviamo perfettamente d’accordo con questa “regola”, ovvero riteniamo inutile comprare un componente fotografico di bassa qualità solamente perché ha un prezzo allettante, per poi accorgersi che è assolutamente inutile e doverlo sostituire con uno di qualità migliore, spendendo quindi due volte!

Vi sconsigliamo ad esempio sia l’acquisto di filtri economici, sia l’acquisto dei filtri ND variabili, ovvero quei filtri composti da più elementi che ruotando su se stessi offrono diverse combinazioni. In entrambi i casi ci siamo sempre trovati male, con fotografie assolutamente deludenti.

 

Ma qual è approssimativamente la cifra giusta da spendere per un filtro ND1000? Ovviamente dipende anche dal diametro della propria lente, ma vi possiamo assicurare che se volete essere sicuri di acquistare un buon prodotto, che non vi deluderà dopo pochi utilizzi, la cifra giusta da investire è intorno ai 50 €.

I FILTRI GOBE

Conoscerete più o meno tutti i brand più blasonati produttori di filtri per lenti, come ad esempio NiSi, Haida, Hoya, ecc… che hanno un costo che si aggira sui 50 € o superiore. Effettivamente possiamo assicurarvi che la qualità dei filtri di prima scelta, come quelli sopracitati, è indiscussa.

La nostra esperienza coi filtri Gobe nasce dalla curiosità di questo marchio, fino a pochi mesi fa a noi sconosciuto. Effettivamente l’abbiamo scoperto tramite Amazon, che ce lo proponeva fra le nostre ricerche.

Una delle cose che ci ha colpito è la loro iniziativa di “reforestazione”: per ogni prodotto acquistato infatti, verranno piantati nuovi alberi in Madagascar, Haiti, Nepal e Indonesia. Ad oggi, già più di 1 milione di alberi sono stati piantati grazie a questa iniziativa. Se c’è un modo per aiutare il nostro pianeta, perché non dare una mano?!

Successivamente abbiamo dato uno sguardo agli “ambasciatori” del brand ed ai loro scatti, effettuati utilizzando i filtri Gobe. I risultati degli scatti, uniti ai commenti di chi aveva già acquistato il prodotto, ci ha convinto a dargli una possibilità e a tentare l’acquisto.

L’unico dubbio che ci rimaneva era il prezzo: sono più economici rispetto ai brand concorrenti, pertanto dovevamo verificare se la qualità del prodotto avrebbe soddisfatto le nostre aspettative.

Ad esempio un filtro ND1000 Gobe, da 67 mm costa 38,00 €. Lo stesso filtro di NiSi, Haida o Hoya può arrivare a costare 76 €, ovvero il doppio!

IL FILTRO GOBE CHE ABBIAMO ACQUISTATO

La lente che utilizziamo di più per i viaggi è il classico “tuttofare” della Sony, ovvero il 24/70 f/4 Zeiss. Quindi abbiamo deciso di acquistare un filtro ND1000 con diametro da 67 mm.

QUALITA' DELL'IMBALLO E PORTABILITA'

Per quanto l'imballo siamo rimasti positivamente sorpresi! Il filtro è un oggetto delicato, che ha bisogno di essere maneggiato con cura, ma l'imballo è assolutamente idoneo e la scatola che contiene il filtro geniale!! E' di forma circolare, metallica e rivestita all'interno di un morbido materiale che protegge il filtro. Il filtro si alloggia nell'apposito spazio, realizzato in misura esatta in modo che sia riposto in modo sicuro.​

Per quanto riguarda la portabilità, dopo averlo provato già in diversi viaggi, possiamo assicurarvi che è comodissimo! Grazie alla sua custodia, potete inserirlo tranquillamente all'interno di zaini o borse. State tranquilli che non si danneggerà! La custodia si svita e avvita bloccandosi, così non rischierete mai di ritrovarvi il filtro in giro per lo zaino

Quando arriverà il momento di avvitarlo al vostro obiettivo, l'operazione sarà semplice e veloce. .

COSTI E TEMPI DI SPEDIZIONE

I tempi di spedizione sono stati velocissimi, anche perché abbiamo acquistato da Amazon e sulla qualità del servizio non si discute!​

Per quanto riguarda i costi riteniamo che siano assolutamente giusti, rispetto alla qualità del prodotto. Dopo averlo provato e testato in diverse situazioni, dobbiamo ammettere che anche se lo avessimo pagato qualcosina in più ci avrebbe comunque lasciati soddisfatti.

GIUDIZIO COMPLESSIVO

Siamo rimasti estremamente soddisfatti di questo prodotto e di questo marchio che non conoscevamo. Spero che si espanda anche sul mercato italiano, in modo da poterlo vedere magari anche in vendita nei negozi fisici.

Il rapporto qualità/prezzo è il suo punto di forza! A nostro avviso, non ha niente da invidiare ai top di gamma degli altri brand, pur con un prezzo inferiore fino ad un 30%.

Voto generale: 9

COLLABORATIONS

TRAVEL ADVISOR FOR

Fotoviaggiatori-vettoriae_edited.jpg
  • Nero Facebook Icon
  • Black Icon Instagram
  • simbolo www 2
Logo wanderoo largo.jpg

PARTNER & FRIENDS 

DOMIAD PHOTO NETWORK 

logo domiad aggiornato.jpg

Patrocinio n. 01/2020 rilasciato da Associazione Nazionale Domiad Network

a Nicola Orlandini e Valentina Di Mugno per il progetto guardailmioviaggio

© 2018 guardailmioviaggio 

Property of Nicola Orlandini and Valentina Di Mugno

SIAE posizion n. 267085 sezione OLAF (Literry works and figurative art)